Massaggio Connettivale


 Cos’ è un massaggio connettivale?

Il massaggio connetivale è un massaggio profondo dei tessuti, è una tecnica di massaggio che si concentra sugli strati più profondi dei tessuti muscolari. Il massaggio connetivale mira a liberare gli schemi cronici di tensione nel corpo attraverso lenti colpi e una pressione delle dita in profondità su aree specifiche.

connettivale-2

Il massaggio connetivale viene utilizzato per allentare la tensione muscolare cronica attraverso pennellate più lente e più dirette della pressione profonda. Contribuisce anche ad eliminare tessuti cicatrizzati. Il massaggio connettivale di solito si concentra su aree più specifiche e può causare alcuni dolori durante o subito dopo il massaggio. Tuttavia, se il massaggio è stato fatto correttamente ci si dovrebbe sentire meglio nel giro di in un giorno o due.

Quali sono i benefici del massaggio connetivale?

Il massaggio connettivale è vantaggioso per la salute. Quando i muscoli sono sotto pressione, con un blocco di ossigeno e nutrienti, vi è una conseguente infiammazione che accumula tossine nel tessuto muscolare. Un profondo massaggio del tessuto aiuta a sciogliere i tessuti muscolari, le tossine di rilascio dei muscoli e ottenere una circolazione corretta di sangue e di ossigeno. Affinchè vengano rilasciate più tossine dal corpo, è importante bere abbondante acqua dopo una sessione del massaggio connetivale.

massaggio-connettivale-300x200

Qual è lo scopo di un massaggio connetivale?

L’ obiettivo del massaggio connetivale è quello di “scollare” le fibre di un muscolo. Mentre radicati schemi di tensione vengono sciolti, elimina le tossine, rilassa e lenisce i muscoli. Il massaggio connettivale è sia correttivo che terapeutico.