Elettroterapie


ELETTROSTIMOLAZIONE
DEFINIZIONE
Stimolazione elettrica e potenziamento muscolare. Contrazione del muscolo indotta elettricamente : corrente alternata sinusoidale a media frequenza.

INDICAZIONIelettrostimolazione_slice
➢ Prevenzione dell’atrofia da denervazione (muscolo denervato)
➢ Ipotrofia da non uso (muscolo innervato)

CONTROINDICAZIONI
➢ paralisi irreversibili (muscolo denervato)
➢ lesioni cutanee in corrispondenza dei muscoli da stimolare (muscolo denervato)
➢ paralisi spastiche (muscolo innervato)
➢ lesioni cutanee (muscolo innervato)

EFFETTI E VANTAGGI
Aumento del trofismo muscolare.
Vantaggi : allenamento selettivo dei singoli muscoli.

 

GAMMARADARTERAPIA
DEFINIZIONE
Sfrutta frequenze di correnti comprese tra 300 milioni e 30 miliardi di Hz. Tali microonde generano calore per l’azione di correnti elettromagnetiche indotte.

INDICAZIONIradarterapia
Cervico lombalgie.
Malattie osteo-articolari.
Fibromialgie.

CONTROINDICAZIONI
Da non utilizzare nelle patologie in cui é controindicato il calore.

PERICOLI E PRECAUZIONI
Un sovradosaggio può aggravare la sintomatologia.

EFFETTI E VANTAGGI
Effetto calorico.

 

INFRAROSSI
DEFINIZIONE
Radiazioni emesse da resistenze elettriche, costruite in diverse leghe metalliche, portate all’incandescenza.

INDICAZIONIinfrarossi2
➢ Contratture
➢ dorso-lombalgie

CONTROINDICAZIONI
La lampada non deve essere usata nei distretti del capo.
Effetto termico con aumento del flusso circolatorio (iperemia).

  

CORRENTI INTERFERENZIALI
Combinazione di due correnti di frequenza media (4-5 kMz). Le frequenza sono lievemente diverse oppure spostate di fase. Entrambi questi circuiti elettrici si sovrappongono nel corpo a formare una corrente con due nuove frequenze (interferenza); una bassa frequenza sotto forma di oscillazione ed una componente a frequenza media (frequenza portante) che porta le oscillazioni.

INDICAZIONIcorrenti-interferenziali
➢ Sintomatologia dolorosa del sistema locomotore anche in portatori di impianti metallici.

EFFETTI
La frequenza oscillante permette di raggiungere gli obiettivi terapeutici
Come la diadinamica iperemizzante analgesico

VANTAGGI
Sono raggiunti gli strati più profondi.
Stimolazione del sistema simpatico (trattamento del dolore; azione detonificante; stimolazione della muscolatura; la frequenza portante aumenta la resistenza della cute)

  

JONOGAMMATERAPIA (bacinelle galvaniche)
DEFINIZIONE
Terapia strumentale che sfrutta la capacità unidirezionale della corrente continua polarizzandola sulle strutture eccitabili dei tessuti.

INDICAZIONIgalvanoterapia
➢ Disturbi trofici degli arti di varia natura (post traumatica, paralitica, ecc….)
➢ Analgesica in patologia artrosica, post traumatica, nevralgica

CONTROINDICAZIONI
Nessuna.

EFFETTI E VANTAGGI
Effetto analgesico.
Effetto eccitomotorio.

  

CORRENTI DIADINAMICHE (STIMOLDYAGAMMATERAPIA)
DEFINIZIONE
Correnti alternate a bassa frequenza (inferiori a 100 impulsi al secondo).

INDICAZIONIcorrenti-diadinamiche
➢ Dolore acuto
➢ Distorsioni, reumatismi articolari, algie rachidee e radicolari
➢ Periartriti
➢ Mioentesiti

 

 

 

TENS (elettrostimolazione nervosa transcutanea)
DEFINIZIONE
Capacità di inibire le terminazioni sensitive dolorifiche ottenuta con l’applicazione di elettrodi in gomma elettroconduttrice, collegati con dei cavetti ad un generatore di corrente di dimensioni molto piccole.

INDICAZIONIelettrostimoli
➢ Affezioni reumatiche;
➢ Nevralgie;
➢ Rachialgie cervicali, dorsali, lombari;
➢ Cervicobrachialgie e lombosciatalgie;
➢ Periartrite;
➢ Dolori post-traumatici;
➢ Contusioni, distorsioni.

CONTROINDICAZIONI
➢ Portatori di pace-maker
➢ Gravidanza
➢ Epilessia
➢ Portatori di elettrostimolatori e\o apparecchi elettronici

 

ULTRAVIOLETTI
Rappresentano la parte biologicamente più importante dello spettro solare.
Si esegue con l’applicazione di una lampada ad emissione UV o il solario UVA
Nel solario UVA si produce una luce UV con una intensità 4 volte superiore all’irradiazione solare.

INDICAZIONIultravioletti
➢ Azione battericida
➢ Aumenta i meccanismi di difesa con diminuzione dell’affaticabilità
➢ Azione sul metabolismo del consumo energetico
➢ Combatte la psoriasi

EFFETTI E VANTAGGI
• L’ergosterina della cute viene trasformata in vitamina D 3
• Sono stimolate le capacità di difesa dell’organismo (del ricambio basale e della rigenerazione ematica)
• Migliora la cute nella psoriasi (UVA)

 

PARAFFINOTERAPIA
DEFINIZIONE
Termoterapia : trasmissione del calore per convezione (liquidi)

INDICAZIONIparaffinoterapia
➢ Artrosi
➢ Postumi di frattura

CONTROINDICAZIONI
Patologie in cui è controindicato il calore.

EFFETTI E VANTAGGI
Sollecita una sudorazione senza traspirazione
Analgesia