Prestazioni Riabilitative


SERVIZIO DI RIABILITAZIONE MOTORIA E NEUROMOTORIA

AMBULATORIALE E A DOMICILIO

RIEDUCAZIONE MOTORIA (kinesiterapia attiva e passiva)

TECNICHE DI RIABILITAZIONE

TERAPIA MANUALE

McKENZIE

POTENZIAMENTO MUSCOLARE PRE E POST INTERVENTO

R.P.G. (rieducazione posturale globale)

POMPAGE

BACK-SCHOOL

NECK-SCHOOL

MEZIERES

GINNASTICA CORRETTIVA

RIEDUCAZIONE MOTORIA DI GRUPPO

 

LA  RIABILITAZIONE  MOTORIA

La riabilitazione motoria si esplica mediante interventi valutativi e diagnostico-terapeutici; si avvale di procedure e metodi capaci di restituire alla persona una funzionalità ottimale in tutte le sfere della vita, includendovi la dimensione sociale, emotiva e attitudinale.

palestra Cavriago

La medicina fisica e riabilitativa,consente il recupero di funzionalità ridotte o perdute a causa di un evento avverso, acuto o cronico.

La medicina fisica riabilitativa si occupa, pertanto di disabilità il cui trattamento mira al raggiungimento della massima autonomia possibile nella vita quotidiana, nel lavoro o nello sport.

Per il raggiungimento di questo scopo essa si avvale di esercizi terapeutici, terapie strumentali con l’applicazione di energie fisiche o terapie manuali, talvolta anche di ausili e/o ortesi.

 

LA RIABILITAZIONE DI  PATOLOGIE  NEUROLOGICHE

 Trattandosi di patologie complesse, la cui evoluzione è individualmente differenziata e scandita da molteplici problematiche, la sua presa in carico presuppone la messa a punto di un progetto riabilitativo individuale comprendente:

  • valutazione della menomazione, disabilità ed handicap
  • valutazione della modificabilità del quadro clinico- prognostico e conseguente formulazione di interventi terapeutici interdisciplinari dai quali mutuare, i trattamenti riabilitativi secondo tecniche appropriate al quadro clinico e all’obiettivo che si vuol raggiungere
  • formulazione del bilancio degli interventi eseguiti e conseguente adattamento del piano terapeutico
  • rivalutazione finale e programmazione del follow-up

neuro-2

 

Il percorso terapeutico è definito dallo specialista fisiatra, il quale si avvale, nella maggior parte dei casi, di linee guida nazionali e regionali dalle quali discendono i protocolli operativi già sperimentati, relativi ai singoli quadri patologici.

I protocolli prevedono tecniche di rieducazione neuromotoria e motoria, nonché l’impiego di terapie occupazionali; di termoterapia ed elettroterapia ad integrazione del piano riabilitativo individuale.

In caso di rieducazione neuropsicologica si adotteranno protocolli inerenti i disturbi della sfera cognitiva.

LA RIABILITAZIONE DI PATOLOGIE TRAUMATICO-ORTOPEDICHE POST ACUTE– ESITI DI INTERVENTI CHIRURGICI (es. ernie discali, mastectomie, esiti di interventi alla spalla, ginocchio, anca,  ecc.)

Il percorso terapeutico o progetto riabilitativo individuale è definito dal medico fisiatra che si avvale di specifici protocolli operativi stabiliti dal medico chirurgo che ha effettuato l’intervento.

Data la rapida modificabilità del quadro clinico il decorso viene continuamente monitorato dal medico fisiatra e dal team dei fisioterapisti i quali, all’occorrenza,  faranno ricorso a tutte le tecniche riabilitative disponibili.

physiotherapie-img

Il trattamento degli esiti di mastectomia è anch’esso definito dal fisiatra che potrà utilizzare sia trattamenti locali (linfodrenaggio, terapia antalgica) che trattamenti generali di rieducazione motoria.

 

 

PATOLOGIE  OSTEOARTICOLARI  CRONICHE  DEGENERATIVE

Si includono in questo raggruppamento quelle patologie, non derivanti direttamente da traumatismi o interventi chirurgici, caratterizzate da limitazione funzionale e da condizioni di dolore di intensità moderata e a carattere ricorrente.

La prevenzione dei danni funzionali secondari e il mantenimento e la valorizzazione delle potenzialità motorie disponibili sono gli obiettivi più efficacemente perseguibili attraverso l’intervento del riabilitatore e delle terapie fisiche.

 

 

 DISMORFISMI  NELL’ETA’ EVOLUTIVA

Il fisiatra elabora il progetto di trattamento riabilitativo in base ai protocolli adottati e al quadro clinico.

 

OSTEOPATIA CRANIALE

osteopatia

Un approccio terapeutico efficace e indolore rivolto a neonati e bambini nella prima età.

cranio